si raccontano.....

....semplici storie di vita quotidiana che la rendono speciale.....

domenica 17 luglio 2011

A volte mi chiedo.....

.... come ho fatto a fare 'sta cosa??? questa tenda, per esempio.





Anche lei è in cucina (ingresso dal giardino)ed è nata per caso, come campionatura di sfilature.
Poi mi sembrava bella ed ho terminato il lavoro col solito (noiosissimo) ajour. E' un lavoro che ho finito un paio d'anni fa',quindi non eravamo al tempo delle guerre puniche. Eppure oggi non so se riuscirei a rifarlo, se ne avrei la pazienza...
Così come mai più mi rimetterei a fare quest'altro: una tenda fatta per Germana, una carissima amica di mia figlia e mia. Con ricamo hardanger. Qui è stata dura veramente,tanto è vero che mi sarebbe piaciuto farne una anche per noi ma ho desistito!
A volte mi chiedo..... Appunto!

8 commenti:

Anna ha detto...

La mia mamma faceva i corredi per le famiglie più abbienti del paese, ricami e sfilature stupendi che secondo me non hanno prezzo proprio per il tempo e la pazienza infinita che occorrono!...e dato il mio occhio "allenato"...ti dico che i tuoi lavori sono meravigliosi!!!!!!!!!!!! Baci,Anna.

Lucia ha detto...

Caspiterina, quanto sei brava! Fai delle cosine a dir poco strepitose... Hai proprio le mani di fata, hai! Complimenti davvero, di cuore. Se rinasco mi fai da maestra, okay? :-D

ljerka ha detto...

Ciao cara!!!Grazie per la visita e commento.E' vero che non ho messo niente ultimi giorni.Confusione in casa,caldo da morire hanno fatto suoi danni.Poi' non avevo digi ma prometto fra un po 'aggioramento con le cose nuove.Visto tua tenda e hardanger.Mi piacciono molto ste cose e anche io ho ricominciato con punti "strani"che lavoravo prima.Piano piano con pazienza.Bellissime cose che fai...brava.

mimma ha detto...

Lucia-:) ma perchè non provare subito?? io ho imparato tutto sui libri, libri con i quali tu - insegnante - hai la massima dimestichezza! ti consiglio di iniziare con le sfilature:credi,sono facili, magari lugnhette ma davvero facili. Non così l'hardanger,almeno, questa è la mia impressione. Se ti interessa scrivimi che ti dico il titolo dei libri che mi hanno aiutato a capire il know how! Un bacione

Stefania ha detto...

Mimma sei bravissima, complimenti ciao

maman O ha detto...

A me lo sfilato piace tantissimo...ci vuol pazienza e buona vista, ma il risultato ti appaga! Ciao e un abbraccio Ornella

Lucia ha detto...

Grazie per la fiducia, cara! :-)

Mariette's Back to Basics ha detto...

Deares Mimma,

Unbelievable work! Compliments for being such fine handworker.

Love to you,

Mariette