si raccontano.....

....semplici storie di vita quotidiana che la rendono speciale.....

venerdì 15 luglio 2011

Giorno di bucato...

Una giornata splendida, un po' di vento, non troppo sole, le tende della cucina da rinfrescare.
Eccole. Dove abbia trovato la pazienza di fare un lavoro del genere resta un mistero. Eppure nel "tranello" delle tende ci sono cascata diverse volte. L'importante è cogliere il momento giusto,poi tutto fila liscio. Ho già pronto i pizzi per altre quattro ma... d'estate, chi ha voglia di mettersi a fare l'ajour piccolo piccolo? Rimando all'autunno. Inoltrato.

6 commenti:

ivana ha detto...

ciao, sto cercando di inserire ivana nei commenti ma non so se ci riesco...vediamo

marina ha detto...

Adesso sono io...le tende sono stupende come del resto tutte le cose che fai, e non è una sviolinata. Ho provato ad inserire ivana, adesso devo dirle di provare da sola perchè l'ho memorizzata...non garantisco il risultato. Non riesco a fare le cose che mi hai chiesto...ci provo stasera di nuovo visto che vorrei parlare di mia sorella...le foto trovate mi hanno fatto venire in mente tante cose ...
un bacio ... ho messo le mia mattinata di stamattina in cucina...dimmi che almeno tu sai cosa sono i bovoletti!

mimma ha detto...

E certo che so cosa sono i bovoletti! Secondo te a cosa servirebbe google se no?!
Poi vado a vedere cos'hai combinato in cucina.
Non stare a dannarti per i nostri infruttuosi tentativi di inserimento blog vari: Chiara ha detto che chiederà lumi ad un suo amico informatico.
A più tardi.

ziapolly ha detto...

Sono incantevoli. Complimenti, pazienza certosina pure tu eh! Ora però mi hai incuriosita......non so se resisto fino all'autunno....non puoi darci nemmeno un piccolo indizio? Buon weekend e un bacetto by Paola

Anna ha detto...

Sono veramente fantastiche! Sei bravissima ed hai una pazienza illimitata!!!!!!!!! Buon fine settimana,Anna.

Mariette's Back to Basics ha detto...

Dearest Mimma,

This combination of crocheted lace inserts is also very fine...
The one is prettier than the other!
Love to you,

Mariette